Grotte di Frasassi Grotte di Frasassi

Le Grotte di Frasassi, il cuore delle Marche

Le grotte di Frasassi si trovano nella regione delle Marche, precisamente nel Comune di Genga, all’interno del Parco Naturale della Gola della Rossa e di Frasassi.

Visitarle significa ammirare uno scenario naturale magnifico, composto da veri e propri capolavori della natura: le stalattiti e le stalagmiti. Scoperte nel settembre del 1971, oggi costituiscono una delle attrazioni marchigiane più famose. In più sono a pochi km di distanza da altri luoghi da non perdere, tra cui il nostro ristorante per matrimoni Erard, di cui non puoi perdere la fantastica cucina.


Le grotte di Frasassi e il loro splendido scenario

Se desideri vedere uno scenario naturale mozzafiato e provare un’esperienza davvero unica, allora non potrai perderti le grotte Frasassi, in provincia di Ancona. Chiamate anche al singolare “Grotta Frasassi” o al maschile “Grotto di Frasassi”, nonché anche “Grotte di Frasasso” o “Grotte di Genga”, presentano opere d’arte che si sono formate a partire da ben 190 milioni di anni fa.

Le stalattiti e le stalagmiti presenti al loro interno sono visibili solo in parte, perché dei 30 km complessivi dei “grotti di Frasassi”, altro modo per indicare il luogo, solo 1,5 km sono percorribili. È possibile scegliere tra tre percorsi, per poterle ammirare. Tutti sono di difficoltà e tempistiche differenti. Il primo, della durata di un’ora circa, permette di visitare le seguenti sale: Sale Abisso Ancona, Sala 200, Gran Canyon, Sala dell’Orsa e Sala Infinito. La seconda tipologia invece, che dura due ore, continua dopo la Sala Infinito e arriva fino alla strettoia della Cannella, per poi mostrare le Quattro Sorelle e la Sala Finlandia. Esiste anche un percorso turistico più complesso, della durata di 3 ore e di maggiore difficoltà da eseguire. Per visitare la grotta di Frasassi è opportuno indossare una felpa e abbigliamento comodo, non scarpe da trekking.


Frasassi grotte: le altre particolarità

Le stalattiti e le stalagmiti hanno impiegato anni per formarsi e per dare vita alle costruzioni di calcare e gesso che le compongono. Per questo motivo, è bene sottolineare che è assolutamente vietato toccarle, poiché il grasso presente sulle nostre mani farebbe annerire l’opera d’arte naturale. Le immense montagne calcaree appena indicate però non sono gli unici elementi da vedere nelle grotte, anche perché a completare lo scenario mozzafiato ci sono anche splendide colate calcetiche e laghetti cristallizzati.


Marche: grotte di Frasassi e non solo

Le grotte di Frasassi non sono le uniche attrazioni da visitare nelle Marche, anche perché i luoghi da vedere, ma anche i locali nei quali sostare e mangiare, sono davvero numerosi. Il palazzo Ducale di Urbino, la Galleria Nazionale delle Marche, Gradara e il suo castello sono solo alcuni dei posti che non potrai perdere. Se poi stai cercando un ristorante di pesce e di carne che non disti molto dalle grotte di Frasassi, allora non potrai perdere una magnifica location: il ristorante di mare Erard, che è anche una location per matrimoni. Qui potrai gustare le leccornie marchigiane assaggiando le particolarità della cucina di questa regione. In più il posto dista solo una mezz’ora scarsa dalle fantastiche grotte.


Erard è il ristorante per matrimoni ideale per trasformare il tuo sogno in realtà. Si trova a Montecarotto, nel cuore dello splendido paesaggio collinare delle Marche. La cucina è specializzata in prelibatezze di mare, per la delizia della bocca ma anche degli occhi. La splendida location, le sale eleganti e raffinate, un grande giardino e il magnifico panorama ne fanno un ambiente ideale per cerimonie e pranzo di nozze.

Letto 193 volte