Matrimonio a Roma Matrimonio a Roma

Come organizzare un matrimonio in Italia

Per comprendere al meglio come organizzare un matrimonio in Italia è necessario prima di tutto prestare attenzione a determinati aspetti, come quello relativo alle pratiche burocratiche, sia se si sceglie il rito civile, sia religioso, ma non solo.

Importante anche definire i dettagli relativi al ricevimento di nozze, scegliendo location per matrimoni eleganti e raffinate, proprio come quelle del ristorante Erard, luogo presso il quale è possibile organizzare qualsiasi tipo di evento, tanto che alcune coppie scelgono anche di sposarsi presso la sua bottaia, che garantirà un rito civile davvero speciale, ricco di sapori, profumi e originalità, ma non solo.

Anche il giardino di Erard infatti può essere una location speciale dove organizzare il ricevimento. Per un matrimonio ben organizzato comunque sarà doveroso pensare però non solo alla burocrazia e location, ma pure a tanti altri dettagli, che è bene conoscere, per evitare di rimanere impreparati o di dover gestire tutto in fretta, cosa che può senza dubbio causare stress.


Come organizzare un matrimonio in Italia: ecco alcune considerazioni importanti per delle preparazioni matrimonio ideali

Al fine di capire al meglio come organizzare un matrimonio in Italia, il primo passo da compiere è decidere il tipo di rito che si vuole seguire e scegliere una data. Si deve considerare a tal proposito che in genere, per organizzare un matrimonio con calma e in tutti i minimi dettagli, l’ideale sarebbe stabilire il giorno con circa un anno di anticipo.

Una volta deciso tutto questo, ecco che sarà opportuno pensare alle partecipazioni e inviti e di conseguenza anche a dove voler svolgere il ricevimento di nozze. Come accennato, è opportuno scegliere con calma la location dei propri sogni e ovviamente una che abbia abbastanza spazio per accogliere il numero corretto di ospiti.

L’ideale sarebbe già abituarsi all’idea che in media il 10% almeno delle persone invitate tendano a disdire per problemi o altre motivazioni. Abituare la mente a penssare già a tutto ciò consente di evitare di accumulare stress, così come anche il fatto che sarà impossibile prevenire qualsiasi piccolo imprevisto e quindi è bene pensare anche a prendere tutto con una certa leggerezza.

Ciò che si può fare però, almeno per tentare di evitare spese improvvise o appunto imprevisti di una certa portata, è il fatto di stimare un budget di spesa che dovrà essere rispettato, così come una lista di tutte le azioni da compiere e che sono considerate fondamentali per l’organizzazione del matrimonio. Sarebbe meglio anche mettere in ordine di importanza le cose da fare, in modo da eseguire le principali il prima possibile.

Si è accennato al discorso della location e la scelta di quest’ultima dovrà rispecchiare in primis i gusti degli sposi, ma a tal fine è bene anche indicare altri dettagli, per evitare di faticare e stressarsi.


La location e altri aspetti per una perfetta organizzazione matrimonio

Per capire come si organizza un matrimonio, la scelta della location è un punto centrale, ma non deve essere scelta solo in base al gusto o alle dimensioni delle sale che ha a disposizione. L’ideale infatti sarebbe anche puntare sulla qualità dei servizi eseguiti dal personale, anche perché una considerazione importante per organizzare in Italia delle nozze perfette è proprio il fatto di fidarsi dei professionisti scelti e anche lasciarsi consigliare da questi ultimi.

Erard non solo mette a disposizione della clientela diverse sale interne, bottaia dove poter anche celebrare il matrimonio con rito civile e il giardino, dove potersi sia sposare, sia organizzare il ricevimento, ma garantisce anche un servizio eccellente, nonché un menù con preparazioni culinarie di ottima qualità.

Ecco che quindi scegliere una giusta location diventa fondamentale, come accennato, proprio per il fatto di dover evitare stress anche per la scelta del menù: gli esperti sapranno senza dubbio fornire consigli adeguati agli sposi, sia se questi ultimi vorranno un menù a base di pesce, sia se lo preferiranno a base di carne.

Insieme alla location si dovrà poi pensare anche allo stile del matrimonio che si desidera seguire, quindi anche alle decorazioni e queste riguardano un discorso molto ampio. Non solo tonalità e colori che compariranno su nastri che orneranno i tavoli, tovaglie, sedie, ma anche l’ambiente della sala scelta, ma anche fiori e altri elementi che si desidera aggiungere, sempre accordandosi con il personale professionale della location.

In più è bene anche scegliere al meglio i dettagli del tableau mariage, nonché una disposizione dei posti degli ospiti che tenga conto del loro grado di parentela o comunque anche del loro gradimento. In merito a come organizzare un matrimonio in Italia poi è possibile fornire anche altri consigli utili.


Altri consigli

La pazienza prima di tutto, anche perché ci sarà sempre qualche parente o altro invitato che magari poi si rivolgerà agli sposi dicendo che avrebbe organizzato diversamente, ma non solo.

Si deve essere pazienti anche pensando al fatto che non si potranno controllare tutti i dettagli ed è per questo che fin dall’inizio, per un’ottima organizzazione, si potrà pensare anche ad affidare qualche compito a qualche parente, per farsi aiutare.

Può essere utile per evitare stress anche il fatto di cercare di organizzare tutto con un certo anticipo, anche per valutare attentamente che cosa potrà effettivamente piacere e che cosa magari andrà modificato. In questo modo si potrà affermare di aver valutato al meglio qualsiasi dettaglio e soprattutto di aver evitato errori.

L’importante è anche affidarsi a veri professionisti, in primis coloro che lavoreranno nella location e coloro a cui si affiderà il menù, anche perché questi sono aspetti fondamentali da tenere in considerazione, proprio per far svolgere tutto al meglio. In più sarà meglio affidarsi a personale esperto anche per acconciature, trucco, per la scelta degli abiti, e così via. C’è anche poi chi decide di affidarsi a un wedding planner, ma anche in tal caso, sebbene sarà questa figura a occuparsi praticamente di tutto, sarà comunque necessario pensare a fargli presente che cosa si desidera esattamente. Per questo, sarà comunque meglio scrivere una lista e ovviamente ipotizzare sempre un budget da tenere in considerazione sempre.

Letto 1102 volte

Erard Ristorante

Contrada Busche, 2
60036 Montecarotto (AN)
Tel. e Fax +39 0731 705042
Whatsapp +39 342 7703990
info@erard.it
APERTURE E ORARIO
Lunedì e Martedì chiuso
Mercoledi e Giovedì aperto a pranzo
Venerdì e Sabato aperto a pranzo e cena
Domenica aperto a pranzo
Matrimonio.comErard è partner di Matrimonio.com